Federcultura

Dedalo Furioso Soc. Coop.

Dedalo Furioso Soc. Coop.

Ragione Sociale
Dedalo Furioso Soc. Coop.
Federazione di appartenenza
Sede legale
Via S. Francesco, 25 - 26031 Dueville (vi)
Sede operativa
Via S. Francesco, 25 - 26031 Dueville (vi)
Partiva iva / Cod fiscale
03072080249
Telefono
04441873340
Fax
Email
info@dedalofurioso.it
PEC
dedalofurioso@pec.confcooperative.it
Social Network
https://www.facebook.com/busnelligiardinomagico?fref=ts
Presidente
Paolo Dal Cengio

Cooperativa di produzione e organizzazione spettacolo, arte e formazione.

Dedalofurioso società cooperativa nasce nel 2003 fondata da Filippo Maglio, Livio Pacella e Stefano Piermatteo cui si aggiungerà presto Paolo Dal Cengio (attuale presidente). L’interesse dei soci spazia tra diversi linguaggi artistici e si caratterizza per un forte senso di sperimentazione e di contaminazione. Negli anni si è sviluppato un gruppo di lavoro che ha incontrato diverse realtà artistiche e con esse ha dialogato e si è confrontato.

La cooperativa Dedalofurioso produce teatro, programma laboratori e workshop,  promuove la collaborazione tra artisti, organizza spettacoli e rassegne in campo teatrale, musicale e cinematografico. Si occupa della valorizzazione del patrimonio artistico nel campo dello spettacolo. Organizza eventi e attiva corsi e incontri di approfondimento per la formazione di un pubblico cosciente e attivo. Conta tra i soci alcuni tecnici esperti e apprezzati nel mondo dello spettacolo, chiamati a lavorare in ambito teatrale, musicale e in importanti eventi. La cooperativa attualmente conta un decina di soci.

Da giugno 2013 ha rinnovato la decennale collaborazione con il Comune di Dueville con una nuova convenzione. Gestisce la programmazione e l’organizzazione tecnica ed artistica del cinema teatro Busnelli di Dueville (VI), avvalendosi dell’ausilio di alcuni gruppi locali. Nelle ultime tre stagioni sono stati organizzati presso il cinema teatro più di 320 eventi, con un totale di 22400 biglietti venduti.

Soci e collaboratori condividono la curiosità e l’interesse per i diversi linguaggi espressivi e di sperimentazione, con la convinzione che sia sempre più importante dare un contributo di qualità al mondo di oggi. E che l’arte e lo spettacolo offrono gli strumenti necessari alla crescita degli individui e della società, al superamento delle situazioni di crisi e disagio, allo sviluppo di un senso critico e di una solidarietà civile.